SISTEMI DI COMBUSTIONE A BIOMASSE VEGETALI

Bruciatore a pellet Blaze Harmony con camera di combustione rotante

Bruciatore con soluzione brevettata - camera di combustione rotante e autopulente - e realizzato con la massima attenzione per i dettagli costruttivi. I bruciatori BLAZE HARMONY sono caratterizzati da soluzione tecnologiche di elevata qualità e utilizzano un innovativo meccanismo di pulizia che li distingue da molti prodotti simili presenti sul mercato. Tale soluzione migliora sensibilmente ;il comfort dell'utilizzatore, con conseguente risparmio di tempo in quanto rende il bruciatore esente da pulizie ordinarie, e rende possibile l’utilizzo e la combustione di pellet di qualità inferiore e/o di derivazione agricola senza i problemi operativi che normalmente caratterizzano tali tipologie di combustibli.

I bruciatori a pellet BLAZE HARMONY consentono di ottimizzare i processi di riscaldamento e contribuiscono ad ottenere vantaggi economici e operativi, in particolare riducendo i costi di riscaldamento e di manutenzione.

 

Bruciatori a Pellet potenze da 25kw 35kw 44kw 70kw 100kw 120kw 150kw 190kw 250kw . 

CONVERSIONE DA GASOLIO/METANO/GPL A PELLET

 

Funzioni / benefici:
  1. Camera di combustione rotante e autopulente

    Esente da manutenzione ordinaria, che consente la combustione di pellet di varia natura. È sufficiente controllare l’apparato prima di utilizzarlo per la stagione invernale.

  2. Camera di combustione priva di saldature

    4 millimetri nel punto più sottile. Composta da elementi singoli ed indipendenti (camera di combustione, torcia esterna, piastra posteriore, ingranaggi, cuscinetti sigillati), rende semplice ogni eventuale sostituzione.

  3. Camera di combustione in ceramica

    opzionale (disponibile a breve).

  4. Progetatto in moduli

    che consentono un rapido accesso a tutti i component, consente operazioni semplici e veloci sia in fase di montaggio che di manutenzione del bruciatore .

  5. Sistema brevettato

    I cuscinetti radiali longitudinali garantiscono velocità e un funzionamento senza abrasioni ed attriti metallo / metallo, trasferendo i carichi attraverso almeno  50 perline (a seconda delle dimensioni del bruciatore) : ciò garantisce una lunga vita del prodotto evitando ogni usura  delle parti metalliche del bruciatore.

  6. Camera di aerazione con pulizia pulizia automatica

    La rotazione simultanea della camera di combustione e della torcia esterna , unita alla costante ed elevata pressione esercitata dell‘ aria interna fornita dal ventilatore - consente di tenere costantemente pulita la camera di areazione, eliminando completamente la necessità di ogni pulizia manuale con conseguente smontaggio periodico del bruciatore.

  7. Distribuzione calibrata e separata

    (fissa per la potenza 18 kW , regolabile a partire dalla potenza 26 kW) dell‘ aria primaria e secondaria di combustione - Sistema brevettato che garantisce una maggiore efficienza di combustione e la possibilità di impostare la combustione ottimale per diversi tipi di pellets.

  8. Combustione Pellet di varia natura e qualità

    è possibile utilizzare pellet di scarsa qualità e/o di derivazione agricola ottimizzando processo di combustione regolando la distribuzione dell'aria  primaria e secondaria.

  9. Camera di areazione pressurizzata tra la camera di combustione e la torcia esterna

    Consente una ridotta trasmissione di calore m favorisce e conserva elevate temperature nella camera di combustione.

  10. Torica esterna

    Rinforzata con costole longitudinali per evitare ogni possibile deformazione che generi attrito nella rotazione.

  11. Una sonda di temperatura

    Collegata ai termostati di protezione, alloggiata direttamente nella camera di alimentazione , garantisce elevata sicurezza in caso di intasamento del bruciatore.

  12. Raffreddamento del motore

    Attraverso il ventilatore del motore, con conseguente maggiore durata.

  13. Completamente automatico

    (Non comporta alcuna operazione manuale) ed esente da manutenzione ordinaria.

  14. Ventilatore con Hall Sensor

    (Disponibile a breve)

  15. Flangia di montaggio

    Microforata per un installazione semplice e rapida.

  16. 3 anni di garanzia

    sul corpo bruciatore.

  17. Protezione contro la corrosione

    All'interno del bruciatore.

  18. Econet

    Gestione remota, accesso via Internet e applicazione GSM (opzionale)

  19. Sonda LAMDA

    (Opzionale)

Il bruciatore a pellet BLAZE HARMONY prevede in dotazione una centralina di controllo elettronica con display Touchscreen, con possibilità di controllo remoto via Internet ed altre molteplici funzionalità.

 

Caldaia a gassificazione BLAZE HARMONY per legna, bricchetti, cippato e segatura

Caldaia a gassificazione per legna, bricchetti, cippato e segatura
  • Il rilevamento meccanico del peso del combustibile residuo assicura il mantenimento della brace per diverse ore. SOLUZIONE BREVETTATA.
  • Protezione completa contro la corrosione: garanzia di 5 anni. SOLUZIONE BREVETTATA.
  • Potenza regolabile dal 50 % al 130 %, per una combustione efficace e duratura.
  • Consumo ridotto di combustibile, efficienza del 92 % per tutta la gamma di potenza.
  • Turbolatori speciali: pulizia facile ed efficace dello scambiatore.
  • Fondo inclinato della camera di gassificazione, con rimozione automatica della cenere.
  • Camera di combustione a secco – INOX
  •  LEGNO
  •  BRICCHETTI
  •  CIPPATO
  •  SEGATURA
  • Class 5   ECO DESIGN
  • Vantaggi della Caldaia Blaze Harmony
    1. La prima caldaia sul mercato con la rilevazione meccanica del combustibile residuo

      Un sistema esclusivo che garantisce il mantenimento automatico della brace: la diminuzione del peso del combustibile nella camera di combustione provoca lo spegnimento dell’estrattore fumi, arrestando il processo di combustione. La rilevazione ad alta precisione del peso del combustibile mantiene uno strato di brace nella camera di combustione per alcune ore, riducendo in modo esponenziale il numero delle accensioni a freddo della caldaia durante una stagione. Nel caso in cui l’utente non carichi la caldaia tempestivamente, nella camera di combustione rimarrà uno strato di tizzoni non bruciati (sotto forma di carbone di legna) che risulta ideale per il successivo avviamento della caldaia, senza necessità di pulire la camera di combustione. Basta accendere tale strato con un pezzo di carta ed è possibile aggiungere immediatamente il combustibile. Soluzione originale, brevettata. 

    2. La prima caldaia sul mercato dotata di protezione contro la corrosione generata dal fluido di ritorno a bassa temperatura,

      che non necessita della installazione di un sistema protettivo anti-condensa. La protezione della caldaia è garantita da un termostato integrato con la temperatura preimpostata a 60°C e da una speciale miscelazione del fluido nel corpo della caldaia. E‘ possibile un collegamento idraulico a circolazione naturale verso il serbatoio di accumulo, senza ausilio di circolatori. Risparmio notevole in fase di installazione e sicurezza durante il unzionamento. Garanzia di 5 anni sul corpo caldaia, senza ulteriori condizioni. Soluzione originale, brevettata.

    3. La prima caldaia sul mercato con l‘apporto su tre livelli di aria comburente nella camera di gassificazione

      garantisce una combustione graduale ed efficiente, localizzata esclusivamente nella parte inferiore della camera e rende possibile l‘utilizzo di combustibile di varie dimensioni e tipologie (cippato, segatura, bricchetti anche di qualità inferiore). L‘aria di preessiccazione viene apportata (se necessario) nella parte superiore della camera, asciugando il combustibile umido per poterlo bruciare efficacemente e per mantenere un‘elevata efficienza della caldaia e bassi valori di emissione.

    4. Protezione contro la corrosione grazie alla camera di combustione compatta ed isolata

      Nella camera di caricamento compatta ed isolata di acciaio INOX le pareti non sono a contatto diretto con l‘acqua, evitando che quest‘ultima le raffreddi; esse mantengono una temperatura elevata, prevenendo la formazione di condensa. La vita media delle caldaie realizzate con questa struttura innovativa è notevolmente più lunga rispetto a quella delle comuni caldaie a gassificazione. La caldaia consente anche di bruciare un combustibile più umido, senza che venga ridotta in modo apprezzabile la durata nel tempo della medesima. Grazie alla temperatura elevata delle pareti, nella camera di caricamento non si verifica la formazione indesiderata di creosoto. La camera di gassificazione compatta costituisce un elemento autonomo, isolato dalle pareti della caldaia contenenti l‘acqua ed in più è realizzata in acciaio INOX per una maggiore durata. La camera è sostituibile.

    5. Camera di caricamento voluminosa in cui la combustione può durare fino a 8 ore

      In abbinamento al mantenimento della brace, la caldaia può funzionare senza spegnersi per 24 ore prima di necessitare di un nuovo caricamento. 

    6. Speciali turbolatori meccanici

      gestiti dall‘esterno tramite una leva, hanno una struttura originale e precisa. Garantiscono la pulizia permanente dello scambiatore e la massima efficienza della caldaia durante tutto il periodo di esercizio.

    7. Fondo inclinato della camera di gassificazione

      garantisce la rimozione automatica della cenere dalla camera di combustione durante il funzionamento, riducendo così drasticamente la necessità di pulire la stessa prima di un nuovo avviamento della combustione.

    8. Sportello di caricamento obliquo

      per il caricamento comodo ed agevole della legna e del combustibile frazionato (cippato, segatura ecc.) in tutto il volume della camera di combustione.

    9. Regolazione della potenza massima della caldaia

      consentono di impostare direttamente in percentuale la potenza di combustione desiderata e di regolare la caldaia, nel funzionamento continuo, dal 50 % al 130 % della potenza nominale. L‘impostazione della potenza al 50 % garantisce una lunga durata della combustione all‘interno della caldaia, con una efficienza della stessa paragonabile a quella della potenza al 100 %. Tale soluzione consente di far funzionare la caldaia con potenza inferiore a quella nominale (fondamentale soprattutto nei periodi di mezza stagione) e anche di installare un serbatoio di accumulo di dimensioni inferiori, con conseguente risparmio finanziario e di spazio. Il termoregolatore è predisposto per il collegamento del modulo aggiuntivo per installare il bruciatore a pellet sulla caldaia.

    10. La sonda lambda

      provvede ad una combustione di alta qualità e garantisce esigui valori delle emissioni, sia che si utilizzi legna duro sia tenera. La sonda lambda è un elemento importante, capace di misurare il valore dell’ossigeno residuo nei gas di combustione e successivamente, tramite un attuatore, di controllare la quantità e il tipo (primaria, secondaria e di pre-essiccazione) di aria di combustione in entrata.

Brochure BHBrochure BH [3.051 Kb]
Centralina di controllo elettronica ecoMAX 850P TOUCH

Centralina di controllo moderna, dotata della elettronica più avanzata, garantisce il funzionamento automatico del bruciatore.

Essa è caratterizzata da un semplice ed intuitivo display Touchscreen, con interfaccia grafica accattivante, in grado di assicurare molteplici funzioni d’uso; progettata con struttura modulare consente successive espansioni attraverso l’aggiunta di moduli supplementari.

Caratteristiche e funzionalità

 

Per Costruttori e Manutentori:

  • Controllo del sistema di caricamento con “VALVOLA STELLARE”
  • Selezione  della Potenza di combustione con configurazione automatica dei parametri
  • Possibilità di collegare una sonda  di temperatura  fumi
  • Modulazione progressiva della potenza
  • Possibilità di collegare una sonda LAMBDA ( assicura la combustione ottimale)
  • Controllo del sistema di pulizia retrattile del bruciatore
  • Sensore ottico di presenza fiamma 
  • Possibilità di collegare termostati di emergenza STB
  • Controllo della cartuccia di accensione 
  • Fuzzy Logic – assicura la massima efficienza
  • Possibilità di collegare un estrattore fumi

Per Utenti:

  • Gestione dell’impianto di riscaldamento e della caldaia in base alla temperature esterna
  • Controllo completo dell’impianto di riscaldamento
  • Gestione del pannelo remoto/termostato ecoSTER o ecoSTER TOUCH
  • Controllo valvola miscelatrice
  • Modalità INVERNO/ESTATE
  • Gestione funzionamento: accensione, lavoro, spegnimento
  • Segnalazione allarmi e malfunzionamenti
  • Ripartenza automatica dallo stato preesistente in seguito a mancanza di alimentazione elettrica 
  • Controllo di un sistema di alimentazione del combustibile supplementare 
  • Disattivazione  di una fonte di riscaldamento complementare 
  • Indicatore di livello combustibile senza sensore ( con algoritmo)
  • Menù intelligente ecoBRAIN – gli elementi disattivi non sono visualizzati
  • Possibilità di collegare un serbatoio di combustibile supplementare

 

Struttura modulare

 

La struttura modulare consente di attivare ulteriori funzionalità collegando moduli aggiuntivi.

 

  • Modulo ecoNET300 
    Fornisce l’accesso alla centralina in remoto mediante la rete Internet, consentendo all’Utente il controllo e la gestione a distanza della caldaia e del sistema di riscaldamento ed ai Costruttori ed ai Manutentori la possibilità di monitorare e modificare le impostazioni del software. 
     
  • Modulo B 
    Controlla e gestisce un sistema di alimentazione del combustibile supplementare, ulteriori due circuiti di miscelazione ed I relative circolatori, il caricamento e lo svuotamento del puffer. 
     
  • Modulo C 
    Consente la gestione di ulteriori due circuiti di miscelazione e le raltive pompe; consente anche la gestione di una pompa HDW 
     
  • Modulo LAMBDA 
    Moderno dispositivo per la misurazione dei valori dell’ossigeno nei fumi di scarico, in grado di ottenere l’ottimizzazione della combustione, l’abbattimento dei valori di emissione di CO2 e la preservazione della caldaia dall’usura. 
     

 

 

Modulo Internet con connesione WiFi e LAN per il controllo remoto della caldaia e dell’impianto di riscaldamento. Effettuando il login da qualunque browser, attraverso tablet, Pc o Smartphone, sarà possibile monitorare il funzionamento della caldaia, modificarne le impostazioni ed i parametri di esercizio. Il controllo remoto attraverso Internet consente a produttori e manutentori di intervenire a distanza, riducendo notevolmente i costi ed i tempi dell‘ Assistenza Tecnica.

 

Il sistema Internet ecoNET consente all’utente il controllo remoto della caldaia e dell’impianto di riscaldamento. Grazie a tale sistema, l’utente può modificare i parametri della caldaia e dell’impianto di riscaldamento, con la possibilità di visualizzare gli indicatori grafici relativi alla operatitività storica della caldaia e dell’impianto di riscaldamento.

L’accesso remoto al regolatore è possibile da qualsiasi dispositivo connesso
a Internet: tablet, computer o cellulare. Le impostazioni sono eseguite tramite
un browser web sul sito www.econet24.com, oppure tramite un’applicazione
disponibile per Android e iOS.

Vantaggi
  • controllo, con accesso remoto, della caldaia e dell‘impianto di riscaldamento
  • programma intuitivo
  • programmazione completa della caldaia
  • monitoraggio e configurazione della caldaia e dell’impianto di riscaldamento
  • impostazione delle temperature
  • impostazione di lavoro di pompe e miscelatori
  • rappresentazone grafica delle fasi di esercizio recenti
  • diagramma illustrativo degli elementi in funzione
  • possibilità di manutenzione e programmazione on-line